CIA Manzoni

Legalità

 
Print Friendly, PDF & Email

“Educazione alla Legalità” –  Percorso che, con il coinvolgimento di esperti (quali ad esempio l’Ordine degli Avvocati di Milano, la Procura Minorile, l’Agenzia Tutela della Salute), estende un pensiero articolato sulla questione della liceità, perseguendo i seguenti obiettivi:

  • costruire buone pratiche in campo educativo
  • sviluppare un’azione pedagogica diretta all’analisi del comportamento deviante individuale e collettivo (bullismo, razzismo, convivenze interreligiose, culturali, etniche)
  • produrre riflessioni sulla convivenza scolastica e azioni conseguenti per il benessere individuale e collettivo
  • approfondire argomenti del programma scolastico

Lunedì 28 2016/17 novembre durante il primo incontro il prof. Walter Vannini, funzionario della Direzione Educazione esperto di legalità, davanti ad una classe molto attenta e partecipe, ha tenuto una lezione su

“MIGRAZIONE E CRIMINALITA’: UNA NOTA INTRODUTTIVA”.

Gli incontri del Progetto Educazione alla Legalità rivolti agli studenti del diurno, tutti in età adolescenziale, hanno lo scopo di sensibilizzare i ragazzi al rispetto delle norme, generalmente intese, nonchè di fare in modo che l’osservanza delle regole – inteso come principio basilare per ogni convivenza civile – diventi parte della loro vita in un’ottica educativa oltre che formativa e di  prevenzione circa comportamenti caratterizzati da sfumature di illegalità.
Finora ha previsto una prima fase, volta alla trattazione generica di alcune tematiche ed una seconda fase caratterizzata dalla simulazione, da parte dei ragazzi, di un vero e proprio PROCESSO PENALE. In questa occasione sono stati affrontati con gli studenti i reati e i casi giuridici proposti anche sotto il profilo normativo, oltre che procedurale.

 
Momenti dell’incontro
 
 
A seguito degli incontri sulla Costituzione del 28/02/2017 e 01/03/2017, riceviamo e pubblichiamo molto volentieri la mail ricevuta dall’avvocato Paola Piroddi che ha tenuto le lezioni.